L'Italia stenta e Mancini sbuffa. I social non perdonano: "Ridateci Ventura"

L'Italia stenta e Mancini sbuffa. I social non perdonano: Ridateci Ventura
11 Ottobre Ott 2018 11 ottobre 2018

Mancini si è mostrato piccato al termine del match pareggiato contro l'Ucraina dalla sua Italia: "Sbagliamo troppo, siamo stufi di non vincere". I social nel frattempo non perdonano nessuno: "Il bel gioco lo stiamo cercando a Chi l'ha visto"

L'Italia di Roberto Mancini stenta ad ingranare e anche ieri nell'amichevole disputata al Marassi di Genova non è riuscita ad andare oltre l'1-1 contro l'Ucraina di Andrij Shevchenko. L'ex allenatore di Inter, Manchester City e Galatasaray, al termine del match è parso piccato per i tanti errori commessi dai suoi calciatori: "Il risultato non arriva perché al momento non ci butta così bene. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto. Siamo stufi di non vincere. Le cose hanno iniziato ad andare male già un po' di mesi. C'è del rammarico. I fischi dei tifosi? Non dobbiamo sentirli. Se avessimo vinto ora sarebbero stati tutti felici. Il tridente? I ragazzi mi sono piaciuti, ma dobbiamo essere più incisivi. Non possiamo sbagliare così tante palle gol".

I social, però, come sempre non hanno perdonato né tutti i giocatori, né Roberto Mancini con i tanti utenti che si sono scatenati nei commenti, tra cui anche "Quasi quasi ci manca Ventura". I tifosi azzurri, dopo la grande delusione della mancata qualificazione al Mondiale in Russia, vogliono una pronta reazione da parte dell'Italia che non può più permettersi di sbagliare: la qualificazione ad Euro 2020 è l'obiettivo minimo e la gara di domenica contro la Polonia di Lewandowski e Piatek, in casa loro, è già determinanante per il futuro della nostra nazionale nella Uefa Nations League. Nel frattempo, però, i tifosi hanno dato sfogo alla loro delusione e sui social, come detto, non hanno risparmiato nessuno:

Tags

Commenti

Commenta anche tu