"Savona socio del fondo Euklid". È giallo sull'addio del ministro

Savona socio del fondo Euklid. È giallo sull'addio del ministro
13 Ottobre Ott 2018 9 giorni fa

Paolo Savona era stato chiaro: "Lascio il fondo Euklid". Ma nel registro delle imprese di Londra risulta ancora "director"

Paolo Savona era stato chiaro: "Lascio il fondo Euklid". Il ministro degli Affari Europei aveva deciso di lasciare ogni ruolo nel fondo speculativo in vista dell'incarico di governo. Ma adesso su questa vicenda emerge un retroscena. Savona ha infatti affermato di aver lasciato l'incarico di presidente, ma questo ruolo a quanto pare per il fondo non è previsto. E così, come riporta il Corriere della Sera, nel registro delle imprese di Londra alla voce Euklid Ltd spuntano due nomi come "director": Joseph Bradley e Paolo Savona. Uno scenario che risulterebbe differente rispetto a quanto sostenuto da Savona nei mesi scorsi.

Va sottolinetao però che dall'Antitrust non è arrivato alcun rilievo sulla posizione del ministro. L'ipotesi è che lo stesso fondo Euklid abbia scordato di segnalare al registro delle imprese le dimissioni di Savona. Per il momento il ministro su questo punto non ha fornito spiegazioni. Il fondatore di Euklid Antonio Simeone aveva spiegato al Sole 24 Ore che il fondo "può operare sia long che short" e si indebita per amplificare le proprie posizioni. Di certo in questi momenti di turbolenze sui mercati un eventuale ruolo di Savona in questo fondo potrebbe comunque sollevare qualche polemica...

Tags

Commenti

Commenta anche tu