Alla conquista della felicità con i corsi motivazionali

Alla conquista della felicità con i corsi motivazionali
5 Novembre Nov 2018 9 giorni fa

Siamo nell’era dei corsi motivazionali che attraverso programmi di crescita personale consentono di conquistare l’autorealizzazione e la tanto agognata felicità. Molto diffusi anche in Italia annoverano formatori e guru di fama mondiale

Dopo il boom degli anni 80, i corsi di motivazione stanno vivendo una nuova era fatta di tour, super- class, show. Essi sono condotti da “guru” del settore, life coach che insegnano ad aumentare l’autostima, ad incanalare al meglio le proprie risorse ed energie interiori per ottenere il successo nella vita professionale e privata.

Ciò che desta tanta attenzione in questa società odierna è proprio la crescita personale e la conquista della tanto agognata felicità. Tutto ciò spinge la gente a intraprendere percorsi di evoluzione basati su step e programmi specifici che richiedono impegno e costanza.

Tra i life- coach più noti a livello mondiale spicca il nome di Tony Robbins, autore di numerosi best- sellers e motivatore di celebrità come Bill Clinton Grreen Day e Aerosmith. Il suo successo è dovuto ad un programma “live” di sviluppo professionale e personale che ha annoverato adepti e formatori di tutto il mondo. Anche in Italia i corsi motivazionali e i life coach si stanno diffondendo a macchia d’olio. Il primo dicembre è stato persino organizzato a San Patrignano il Networking Day.

L’evento è un appuntamento irrinunciabile per imprenditori, manager, liberi professionisti, sportivi e persone in evoluzione che, prevenienti da tutta Italia, si incontrano in una giornata unica nel suo genere per vivere un’esperienza assolutamente singolare. Protagonisti di questo evento sono la formazione, la motivazione e la provocazione in un contesto come quello dell’auditorium di San Patrignano, considerato il “cuore pulsante” della Comunità.

Il formatore Gianluca Spadoni, autore del libro “Dai che ce la facciamo” ha ideato un programma innovativo di crescita personale sulla base degli insegnamenti e il metodo di Tony Robbins. Secondo Spadoni il segreto per essere felici è innanzitutto partire da ciò che si desidera e valutare l’impegno per ottenere un premio. Ciò che infatti consente all’umo contemporaneo di raggiungere un equilibrio psicofisico è la propria realizzazione.

Solo se siamo davvero soddisfatti di ciò che siamo e facciamo e agiamo in coerenza con quelli che sono i nostri valori, ideali e passioni potremo veramente sentirci vitali e sereni. I benefici dell’autorealizzazione si estendono inevitabilmente a tutte le sfere della nostra esistenza compresa quella dei rapporti interpersonali. Ci vuole impegno e costanza per capire cosa si vuole davvero. Occorre mettere nero su bianco le priorità sulle quali investire il proprio tempo e le proprie energie.

Necessario per chi decide di intraprendere un percorso di crescita personale è l’autoanalisi che si ciba di autoconsapevolezza e autocoscienza. Chi si iscrive ad un corso motivazionale lo fa anche per poter “fare gruppo” e confrontarsi con le esperienze altrui. Questo tipo di corsi si basa sulla condivisione di esperienze significative che permettono al singolo di non sentirsi solo durante il proprio percorso ma di essere supportato da una squadra compatta, unita e coesa grazie a promesse e obiettivi comuni.

Tags

Commenti

Commenta anche tu