Sergio Ramos ci ricasca: gomitata e naso rotto ad un avversario

Sergio Ramos ci ricasca: gomitata e naso rotto ad un avversario
8 Novembre Nov 2018 13 giorni fa

Sergio Ramos è di nuovo protagonista di un episodio discutibile, lo spagnolo ha rifilato una gomitata a Milan Havel del Viktoria Plzen, che ha riportato la frattura del naso

Sergio Ramos è di nuovo oggetto di polemiche per un gesto antisportivo, il difensore del Real Madrid ha colpito con una violenta gomitata Milan Havel del Viktoria Plzen, che ha riportato la frattura del naso.

Ancora protagonista nella notte di Champions League, Sergio Ramos, giocatore col vizio del gol ma troppo spesso coinvolto in episodi di condotta violenta. Dopo l'incredibile finale dello scorso anno in cui aveva infortunato Salah e dopo poco aveva colpito il portiere Karius con una gomitata galeotta, lo spagnolo ci è ricascato ieri sera nella netta vittoria del Real Madrid sul campo del Viktoria Plzen.

Ecco quanto accaduto: al 13' del primo tempo, Ramos rincorre la palla sulla fascia destra insieme al difensore ceco ma nel momento in cui viene superato, allarga il braccio e lo colpisce sul viso con una gomitata violenta proprio sul naso del povero Havel. Il calciatore del Viktoria Plzen si accascia subito al suolo e comincia a perdere molto sangue. L'arbitro autorizza l'ingresso in campo dello staff medico che interviene con le opportune cure al naso fratturato del calciatore ceco ma inspiegabilmente si dimentica di sanzionare Sergio Ramos, che resta anche stavolta impunito.

Tags

Commenti

Commenta anche tu