Tacconi punge Mourinho: ''Io gli avrei dato un bel calcio in c.... ''

Tacconi punge Mourinho: ''Io gli avrei dato un bel calcio in c.... ''
8 Novembre Nov 2018 8 giorni fa

Stefano Tacconi è intervenuto sulla partita di ieri e non usa mezzi termini nei confronti di Mourinho: ''E' un provocatore, gli avrei dato un bel calcio in c...''

''Gli avrei dato un bel calcio in c...'' anche Stefano Tacconi prende la parola nel day after di Juventus-Manchester Utd, agitato dalla reazione provocatoria di José Mourinho agli insulti del pubblico dello Juventus Stadium.

Intervenuto nella trasmissione radiofonica ''Maracanà'' su Rmc Sport, Stefano Tacconi non nuovo ad espressioni sopra le righe, dedica un commento molto colorito all'allenatore portoghese: ''Lui è un provocatore, è fatto così. È stato provocato? A me sono arrivati insulti per venticinque anni... Ogni volta che giocavo contro il Napoli mi divertivo anche io a provocare. Avrei dato un bel calcio nel culo a Mourinho".

Non mancano inoltre le critiche dell'ex portiere bianconero al polacco Szczesny sulla rete del 2-1: "È una brutta palla che è rimbalzata davanti, o la blocchi o cerchi di buttarla più lontano. In quei momenti non sei neanche più lucidissimo. Io sarei andato come un kamikaze a prendermi quel pallone nella mischia'' e un consiglio tattico ad Allegri: ''Ieri sera c'è stata una debolezza mentale e fisica negli ultimi dieci minuti io avrei messo un difensore, ma avrei giocato a cinque negli ultimi dieci minuti. Quando sull'1-0 i bianconeri hanno sbagliato l'ennesima palla gol a mio figlio ho pronosticato la rete dello United''.

Tags

Commenti

Commenta anche tu