Armato di pistola tenta una rapina: due marocchini lo fermano

Armato di pistola tenta una rapina: due marocchini lo fermano
9 Novembre Nov 2018 7 giorni fa

Due cittadini di origine marocchina, ma regolarmente residenti in Italia, hanno sventato una rapina a Turate

E’ tutto vero, anche se sembra andare controtendenza: due cittadini di origine marocchina, ma regolarmente residenti in Italia, hanno sventato una rapina a Turate nei pressi di Saronno riuscendo a disarmare il malvivente e a immobilizzarlo. Hanno poi subito richiesto l’intervento dei Carabinieri. I fatti si sono svolti intorno alle 20 di ieri quando il rapinatore, armato e col volto parzialmente coperto da un passamontagna, ha spianato una calibro 45 con matricola abrasa tentando di farsi consegnare da un dipendente della farmacia comunale l’incasso, di quasi 1800 euro, che la vittima si apprestava a versare nella cassa continua della banca locale. I Carabinieri subito chiamati dai due marocchini sono immediatamente intervenuti sul posto e hanno definitivamente neutralizzato il malvivente. Arma e munizioni sono state sequestrate. Il malvivente, italiano di 44 anni, domiciliato a Turate, in quanto responsabile dei reati di tentata rapina aggravata e porto in luogo pubblico di arma clandestina è stato arrestato in flagranza di reato e trasferito nel carcere di Como.

Tags

Commenti

Commenta anche tu