Sesso, gli esperti: "Perché farlo è un toccasana per il cuore"

Sesso, gli esperti: Perché farlo è un toccasana per il cuore
9 Novembre Nov 2018 9 giorni fa

Gli esperti dettano le linee guida per evitare malattie cardiovascolari: poco fumo, attività fisica e sesso

Se avete paura di soffrire di malattie cardiovascolari, allora dovreste fare attenzione a fumo, attività fisica e sesso. Essendo ancora oggi la principale causa di morte in Italia (parliamo del 44% dei decessi), forse è il caso di tenere a bada alcuni accorgimenti. Tra questi anche l'attività sessuale. Che non fa solo piacere, ma anche bene.

A dirlo sono gli esperti che oggi hanno parlato a Roma in occasione dell'incontro 'Bacco, tabacco ed eros: un cocktail letale o un elisir di lunga vita?', tenuto all'interno della XV edizione di Romacuore, manifestazione dedicata ai progressi della medicina cardiologica. Secondo i relatori, il sesso ha un effetto positivo sulla salute del cuore: "Per attività fisica non bisogna necessariamente immaginare pesanti e prolungati sforzi atletici, specie se non si è abituati a sostenerli - hanno evidenziato gli esperti - Al contrario, può essere piacevole e più leggera come il sesso, la cui pratica, al pari di una camminata veloce o di una corsetta, aiuta a rinforzare il miocardio oltre che essere un mosaico di elementi positivi: rilascio di endorfine, eccitazione mentale e fisica, tensione adrenalinica".

A sostenere questa tesi ci sono i dati. Diversi stud, infatti, hanno fotografato a più livelli anche la perdita di calorie durante un rapporto sessuale: la media generalmente convenuta è di 68 calorie per un'ora di baci; 238 calorie per mezz'ora di effusioni; 144 calorie per mezz'ora di prestazione vera e propria. L'attività sessuale - concludono gli esperti - è quindi un vero e proprio toccasana per la tenuta del cuore.

Tags

Commenti

Commenta anche tu