Abbassano le tapparelle e aggrediscono la prof a fine lezione

Abbassano le tapparelle e aggrediscono la prof a fine lezione
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
10 Novembre Nov 2018 10 novembre 2018

Gli alunni di una classe dell'istituto professionale di Carbonia, al termine della lezione di scienze, hanno lanciato di tutto addosso all'insegnante e, poi, l'hanno aggredita

Hanno abbaassato le tapparelle e si sono scagliati contro l'insegnante. Protagonisti di questa aggressione sono gli alunni di una classe dell'istituto professionale di Carbonia, nel Suld Sardegna, che, al termine della lezione di scienze, hanno lanciato di tutto addosso all'insegnante.

Il fatto, si legge sul Messaggero è stato immediatamente denunciato ai carabinieri che, coordinati dalla Procura minorile di Cagliari, hanno avviato della accertamenti per identificare i responsabili dell'episodio che, in ogni caso, hanno tutti un'età compresa tra i 13 e i 14 anni. Così piccoli eppure già capaci di portare avanti un vero e proprio blitz in una Sardegna ancora choccata per l'accoltellamento di un 15enne da parte del proprio compagno di banco. Mercoledì scorso, infatti, all'istituto tecnico "Einaudi" di Senorbì uno studente di 15 anni è stato gravemente ferito di un anno più grande, dopo lo scoppio di una futile lite. Fuori dalla Sardegna va ricordato anche il caso di Vimercate dove un'insegnante è stata aggredita in maniera analoga a quella di Carbonia.

Tags

Commenti

Commenta anche tu