Aggressione in questura: nigeriano arrestato morde un agente

Aggressione in questura: nigeriano arrestato morde un agente
10 Novembre Nov 2018 7 giorni fa

Il 22enne, irregolare e privo di documenti, aveva tentato di sfuggire a un controllo a Udine. Fermato dagli agenti ha iniziato a colpirli con calci e pugni al volto

Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Per questo un 22enne nigeriano, irregolare, senza fissa dimora in Italia e privo di documenti, è stato arrestato dalla Polizia a Udine.

Come riporta il Messaggero Veneto, il 22enne era stato notato da una pattuglia della Squadra Volante nella zona della stazione. Il giovane, alla vista della Polizia, aveva tentato di fuggire. Raggiunto e fermato dagli agenti, il 22enne nigeriano ha iniziato a colpirli con calci e pugni al volto.

Anche una volta in questura, il giovane ha continuato a mantenere un atteggiamento violento fino a quando, all'improvviso, ha aggredito un poliziotto morsicandogli una coscia.

Tags

Commenti

Commenta anche tu