Berlusconi rilancia l'Altra Italia: "A Torino il sì alla Tav delle persone serie"

Berlusconi rilancia l'Altra Italia: A Torino il sì alla Tav delle persone serie
10 Novembre Nov 2018 8 giorni fa

Il Cav rilancia l'"Altra Italia" in occasione della manifestazione per il Sì alla Tav a Torino

L'"Altra Italia" Silvio Berlusconi l'ha vista in piazza a Torino per il "sì" alla Tav."'È stata una manifestazione spontanea dell'altra Italia, quella delle persone serie - ha scritto in una nota - che al governo non chiedono assistenzialismo ma investimenti nelle infrastrutture, per far crescere le imprese e il lavoro, per creare occupazione, per radicare l'Italia in Europa".

Secondo quanto emerge in queste ore, il Cav già ieri avrebbe ribadito il concetto di "allargare" il fronte di Forza Italia per aprirla alla società civile e riconquistare tutto il proprio l'elettorato. Non è ancora stato esplicitato in che modo l'"altra Italia" potrà diventare l'asso nella manica per gli azzurri. Ma il Cav è convinto che sia necessario ampliare il perimetro dell'area liberal-cristiana del popolarismo europeo per opporsi al blocco sovranista e populista. Un polo fondato su idee liberali, liberiste, garantiste e chiaramente moderato ed europeista. Il tutto senza abbandonare il "brand" di Forza Italia che non è affatto messo in discussione.

Di certo c'è che presto gli azzurri dovranno organizzarsi per le elezioni europee del maggio del 2019. Si punterà sulla società civile, quella "Altra Italia" in grado di raccogliere l'ampio consenso di chi non si riconosce in questo matrimonio gialloverde.

Tags

Commenti

Commenta anche tu