Gb, si è finto donna su Tinder per violentare 4 uomini

Gb, si è finto donna su Tinder per violentare 4 uomini
10 Novembre Nov 2018 8 giorni fa

Duarte Xavier, un uomo di 33 anni, è stato condannato a 15 anni di carcere per aver finto su Tinder di essere una donna e aver così potuto ingannare e violentare quattro uomini, dopo averli costretti a fare sesso con lui bendati

Condannato a 15 anni di carcere per aver finto di essere una donna. Duarte Xavier si faceva chiamare "Ana" per adescare le sue vittime e fare sesso con lui essendo bendati. L'uomo, un 33enne inglese, ha sfruttato così le potenzialità di Tinder traendo in inganno ben quattro uomini, tutti tra i 26 e i 45 anni.

Il giudice non solo ha condannato per aver raggirato i suoi partner tramite il noto sito di incontri ma lo anche ha ritenuto responsabile di un reato assimilabile allo stupro. A denunciare il reato è stato un uomo che, mentre stava consumando un atto sessuale, si era levato la benda scoprendo così di non avere davanti a sé "Ana" ma Xavier. Una delle vittime, come si legge su Tgcom24, ha rivelato in tribunale di essersi dovuto curare da una sindrome post-traumatica da stress che gli era stata diagnosticata dopo aver scoperto la vera identità di "Ana".

Commenti

Commenta anche tu