Il Napoli vince sotto il nubifragio a Marassi: Genoa ko 2-1 nel finale

Il Napoli vince sotto il nubifragio a Marassi: Genoa ko 2-1 nel finale
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
10 Novembre Nov 2018 10 novembre 2018

Il gol di Fabian Ruiz e l'autorete di Biraschi hanno permesso al Napoli di rimontare l'iniziale vantaggio del Genoa siglato da Kouamé. Azzurri secondi a meno tre dalla Juventus

Il Napoli di Carlo Ancelotti non si ferma nemmeno davanti al nubifragio e vince anche in casa del temibile Genoa di Ivan Juric che è caduto solo all'86' e su un autogol. Gli azzurri, su un campo divenuto impossibile per via della copiosa pioggia caduta sul Marassi, è andato sotto nel punteggio frutto della rete di Kouamé ma nella ripresa ha reagito e l'ha ribaltata grazie a Fabian Ruiz al 62' e all'autorete di Biraschi propiziata da Albiol. Ancelotti ha pescato benissimo dalla panchina dato che gli ingressi dello spagnolo e di Mertens hanno dato una scossa alla squadra. La partita è stata condizionata dalla forte pioggia e sospesa per circa 15 minuti, al minuto 59', dall'arbitro per verificare se si potesse andare avanti o meno. Con questa vittoria sofferta il Napoli sale a quota 28 punti, a meno tre dalla Juventus che domani sera giocherà contro il Milan a San Siro. Il Genoa invece resta fermo a quota 14 punti.

Nel primo tempo i ritmi sono blandi al Marassi con Piatek che va al tiro al 9': la palla finisce sul fondo. Hamsik ci prova dal limite al 12' e un minuto dopo Insigne colpisce il palo. Il Napoli continua a premere sull'acceleratore ma al 20' è Kouamé che porta in vantaggio il Genoa sull'assist di Romulo. La risposta degli azzurri è affidata a Callejon ma Radu salva tutto e tiene il risultato inchiodato sull'1-0. Radu al 35' si supera ancora con un grandissimo intervento su Milik, ben imbeccato da Callejon e al 39' Zielinski la mette alta.

Nella ripresa Mertens si libera bene al tiro al 50' ma Romulo lo mura in angolo. Mertens sfiora il pareggio al 55' e al 59' l'arbitro sospende per 15' la partita per la troppa pioggia. Alla ripresa è sempre il Napoli ad attaccare e che trova il pareggio con Fabian Ruiz, al 62', su assist di Mertens. Insigne fa tremare Radu al 68' su punizione e all'86' arriva il gol del vantaggio degli azzurri grazie all'autorete di Biraschi con il Genoa che protesta per un fallo di Albiol.

Il tabellino

Genoa: Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Lazovic, Bessa, Hiljemark (78' Mazzitelli), Veloso (58' Omeonga), Romulo (88' Pandev); Kouamé, Piatek.

Napoli: Ospina; Hysaj (81' Malcuit), Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski (46' Fabian Ruiz); Insigne, Milik (46' Mertens)

Reti: 20' Kouamé (G), 62' Fabian Ruiz (N), 86' aut Biraschi (G)

Commenti

Commenta anche tu