Raggi, il marito: "Giornalisti 'avvoltoi' con sembianze umane"

Raggi, il marito: Giornalisti 'avvoltoi' con sembianze umane
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
10 Novembre Nov 2018 10 novembre 2018

Mentre il sindaco Virginia Raggi attende di sapere quale sarà il suo futuro, il marito Andrea Severini, su Instagram, attacca i giornalisti

Mentre il sindaco Virginia Raggi attende di sapere quale sarà il suo futuro, il marito Andrea Severini, su Instagram, attacca i giornalisti.

Il consorte del primo cittadino della Capitale ha pubblicato sul noto social network una foto, scattata probabilmente da una finestra di casa sua, in cui immortala i giornalisti che sono per strada in attesa della Raggi. “Avvoltoi con sembianze umane", li ha definiti Severini ricevendo anche qualche critica. "Se non volevate i giornalisti sotto casa potevate restare fuori dalla politica. Se hai una moglie, sindaco di Roma, sotto processo, stai muto e accetti. Altrimenti chiedi a tua moglie di dimettersi, vedrai che tra 2/3 mesetti sarà tutto finito", scrive un utente. Molti altri followers, invece, invitano a gettare "olio bollente all’urina" ai fotografi" o peggio. Il post, poi, è stato cancellato. Ricordiamo che la Raggi è accusata di falso nell'ambito del processo sulla nomina di Renato Marra e che il pm ieri ha chiesto per lei 10 mesi di reclusione. In caso di rinvio a giudizio, la sindaca si dovrà dimettere.

Tags

Commenti

Commenta anche tu