Roma, incendio in palazzo occupato da migranti: 9 feriti, due gravi

Roma, incendio in palazzo occupato da migranti: 9 feriti, due gravi
10 Novembre Nov 2018 8 giorni fa

Ieri è scoppiato un incendio in un palazzo occupato nella periferia Est di Roma. Il bilancio è di nove feriti, di cui due bimbi gravi ricoverati al Bambin Gesù

Nove feriti, di cui due bimbi gravi ricoverati al Bambin Gesù. È questo il bilancio di un incendio scoppiato in un palazzo occupato nella periferia Est di Roma.

L'ex hotel Eurostar, in via Prenestina 944, è dimora da anni di oltre cento tra migranti e rifugiati. I vigili del fuoco sono intervenuti stamane per soccorrere gli occupanti bloccati all’interno dell’edificio, caratterizzato dalla presenza di vetrate scure che non facilitano il salvataggio. I pompieri hanno usato le "scale italiane" per portare via coloro che non riuscivano a scendere a causa del fumo intenso che infestava l'aria. Anche un vigile del fuoco è stato sottoposto ad accertamenti in ospedale dopo essere stato colpito da un malore. L’edificio, che è inserito nella lista dei palazzi da sgomberare (al momento sono 91), è stato evacuato per precauzione. Ora, i vigli del fuoco stanno valutando l'agibilità degli edifici, mentre alla polizia, dalle prime indagini, è stato apurato che le fiamme sono partite da una piastra accesa per cucinare.

Tags

Commenti

Commenta anche tu