Anziani mangiano al fast food da 23 anni: salute al top

Anziani mangiano al fast food da 23 anni: salute al top
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
14 Novembre Nov 2018 14 novembre 2018

Una coppia di anziani ultra ottantennni percorre circa 4 chilometri al giorno a piedi da 23 anni per mangiare in un fast food a Bath. Entrambi sono felici, magri e in buona salute

Il cibo dei fast food è da sempre ritenuto poco salutare ed etichettato come "cibo spazzatura", ma c'è chi all'età di circa ottant'anni dichiara di mangiare ogni giorno presso una nota catena di fast food e di sentirsi in piena forma. In buona sostanza, questo è ciò che è accaduto a una coppia di anziani, Tom Jones di 83 anni e sua moglie Pauline di 82; sostengono che da 23 anni si recano giornalmente a mangiare presso il McDonald's della loro città, Bath, percorrendo circa 4 chilometri a piedi.

Secondo quanto riferito da Pauline, lei e il marito si recano verso le 8.30 del mattino per prendere un caffè e poi vanno in giro per negozi e ritornano verso le ore 10 per uno spuntino. La signora ha affermato che, anche quando sono stati in vacanza presso altre città, hanno voluto mantenere l'abitudine e si sono recati al McDonald's del posto in cui si trovavano.

Da quanto hanno raccontato, il pasto preferito da Tom è il classico Big Mac, mentre Pauline assaggia tutto ciò che viene proposto nel menu in base, però, al suo umore. Pauline ha dichiarato anche: "Ci piace tornare qui ogni giorno a causa della cordialità. Il personale è sempre molto disponibile - ci sentiamo parte dello stabile - parte dell'arredamento. Ci sentiamo sempre come se sapessero chi siamo e sono così gentili. Intendiamoci, dico sempre grazie, e penso che ciò faccia miracoli, ed è come una seconda casa per noi. Ci piace la mattina quando non è così affollato perché è un po' frenetico all'ora di cena. Noi non siamo gente da pub e apprezziamo la comunità che troviamo al McDonald's."

Sul fatto che il cibo da fast food porti al sovrappeso, è lo stesso Tom a definire questa affermazione come "spazzatura". Egli ha poi sottolineato che anche loro stessi si sono mantenuti in forma all'età di oltre ottant'anni soprattutto grazie all'esercizio fisico che hanno incluso nella loro routine quotidiana. Tom e Pauline sono stati anche invitati il 7 novembre scorso dal proprietario e gestore della catena a tagliare una torta per celebrare il trentacinquesimo compleanno della filiale. Egli stesso, infine, ha definito Tom e Pauline come i simboli perfetti della differenza che può fare McDonald's in una comunità.

Tags

Commenti

Commenta anche tu