Scherzi a parte, festa privata hot con Malena: "Si è sentito male, è morto"

Scherzi a parte, festa privata hot con Malena: Si è sentito male, è morto
Inside Over
24 Novembre Nov 2018 24 novembre 2018

Malena "vittima" di Scherzi a Parte: un uomo muore durante una festa privata con la pornostar

L'ultima puntata di Scherzi a Parte prende di mira Malena, la pornostar (ex Pd) famosa per il suo passaggio dalla politica al mondo del porno. Gli autori del programma di Mediaset hanno "ingaggiato" Malena per la festa privata di un personaggio misterioso.

Una festa dove però la pornostar è diventata suo malgrado un "killer". "Pino per me è come un fratello - dice l'uomo che l'ha contattata - so che è superfluo dirlo ma dai del tuo meglio". In camerino però arriva il primo problema: "Qua c'è il problema del dildo rotto - dice Malena - Mi è caduto a terra". E si trattava di quello in cristallo.

Dopo un breve spettacolo di fronte ad altri invitati, Malena e il festeggiato si spostano in luogo più intimo. Ed è qui che parte lo scherzo. L'uomo improvvisamente sembra sentirsi male: "Aspetta un attimo, aspetta - le dice mentre si scambiano effusioni - Chiama qualcuno". Malena si catapula fuori a cercare soccorsi. "Pino non si sta sentendo bene", dice a un'uomo accorso sul posto. Il festeggiato boccheggia, finge di star male.

"Gli è venuta una cosa al cuore", racconta Malena. "Si è sentito male, non so se gli è venuto un infarto". Quando uno degli operatori del locale esce dalla stanza del malore, inizia il dramma per la pornostar. "Pino è morto", gli annuncia un uomo. "Come è morto", è sconvolta Malena.

Poi le viene chiesto "cosa hai fatto" al povero deceduto e la pornostar tenta in tutti i modi di difendersi. "Non ho fatto niente - giura - sono venuta così nuda come sono. Anche senza le mutandine. Ho lasciato anche il telefono fuori e la borsa. Almeno che non mi sia ficcata qualcosa nel c...". Il responsabile del locale domanda allora se si è tolta la lingerie: "No, mi sono solo slacciata così. So bene che in un privé l'unica cosa vietata è fare sesso...so benissimo quali sono le regole".

Lo scherzo però continua. "Qui lui è entrato vivo", dice il responsabile. Che poi mette in pratica la tecnica del "weekend con il morto": mettere cappello e occhiali al morto e portarlo fuori come un amico ubriaco. Malena viene fatta uscire da una porta secondaria, ma poi si ricorda di un particolare: "Ho dimenticato il dildo in camerino", dice. In auto però viene portata in un luogo nascosto dove i complici dello scherzo scaricano da portabagagli il (finto) morto per lasciarlo lì. "Ma che c... stanno facendo?", si chiede Malena. "Questi sono scemi" (guarda il video).

Tags

Commenti

Commenta anche tu