Investe una donna e scappa, 82enne denunciato

Investe una donna e scappa, 82enne denunciato
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
26 Novembre Nov 2018 26 novembre 2018

Identificato grazie alle telecamere di sorveglianza, un anziano finisce nei guai a Ercolano in provincia di Napoli

Investe una donna e scappa, 82enne inguaiato dalle telecamere di sorveglianza. È accaduto a Ercolano, in provincia di Napoli dove un anziano è stato denunciato dai carabinieri per le ipotesi di reato di lesioni personali e omissione di soccorso.

L’episodio si è verificato nel centro della cittadina alle falde del Vesuvio, poco più di una settimana fa. Era il 18 novembre quando una Fiat Panda travolse una donna di 58 anni che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. Dopo l’urto, l’automobilista decise di non fermarsi e di lasciar perdere ogni traccia di sé. Intanto la donna veniva soccorsa da un’ambulanza del 118 e trasferita all’ospedale “Cardarelli” di Napoli dove fu ricoverata, inizialmente, in prognosi riservata. Le sue condizioni, per sua fortuna, migliorarono presto così da poter essere dimessa con una prognosi di dieci giorni di convalescenza.

La vittima dell’incidente denunciò l’accaduto ma non era riuscita a dare ai carabinieri elementi utili a identificare il suo investitore. Così i militari hanno passato al vaglio i filmati girati dalle videocamere di sicurezza nell’area in cui si verificò l’incidente e sono riusciti a raccogliere elementi utili a dare un volto e un nome al pirata della strada. Che hanno identificato in un 82enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, contro il quale hanno proceduto con una denuncia.

Tags

Commenti

Commenta anche tu