Bologna, si stacca l'asfalto in autostrada: sasso centra auto, donna ferita

Bologna, si stacca l'asfalto in autostrada: sasso centra auto, donna ferita
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
29 Novembre Nov 2018 29 novembre 2018

Sulla tangenziale di Bologna un camion ha sollevato un pezzo di asfalto, sfondando il parabrezza dell'auto che lo seguiva

Le infrastrutture italiane si sgretolano, pezzo dopo pezzo. E ancora una volta a cedere è l'asfalto della rete autostradale. L'ultimo incidente per fortuna non ha fatto morti, ma poteva finire molto peggio.

Mentre viaggiava sulla A14 una donna 58enne è rimasta ferita da un grosso pezzo di calcestruzzo che si è sollevato dall'asfalto e ha sfondato il parabrezza, colpendola in pieno.

Erano le 13.45 di ieri quando, racconta il Resto del Carlino, una coppia di turisti americani stava transitando per la tangenziale di Bologna, dopo essere partita da Rimini a bordo di un'auto noleggiata. Ad un tratto, mentre attraversavano il ponte dell'autostrada sul fiume Reno, un camion che viaggiava davanti a loro ha sollevato un grosso pezzo di calcestruzzo, del peso di oltre due chili, staccato da un giunto del cavalcavia.

Sfortunatamente il grosso masso è finito sul parabrezza dell'auto dei due turisti, sfondando il vetro. L'uomo alla guida non ha potuto fare niente per evitare l'impatto. La donna, seduta al posto del passeggero, è invece rimasta ferita dalle schegge di vetro che si sono prodotte nello schianto. Per fortuna l'uomo al volante è riuscito ad accostare senza perdere il controllo della vettura e ha subito allertato i soccorsi e la polizia stradale.

Attualmente la donna si trova ricoverata nel reparto di medicina d'urgenza dell'Ospedale maggiore del capoluogo felsineo.

Tags

Commenti

Commenta anche tu