Ialoclen: ritirati dal commercio lotti dell spray nasale

Ialoclen: ritirati dal commercio lotti dell spray nasale
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
29 Novembre Nov 2018 13 giorni fa

Lo spray nasale Ialoclen è stato ritirato dal commercio, ecco la nota pubblicata sul sito del Ministero della Salute

In una nota pubblicata il 28 novembre sul sito del Ministero della Salute, è stato comunicato il ritiro dal mercato dello spray nasale “Ialoclen”. A seguito di ripetute segnalazioni da parte degli acquirenti, l’azienda che produce lo spray, ha intimato immediatamente il ritiro del prodotto dal commercio.

Nello specifico non sarà più disponibile il lotto numero 517Z con scadenza giugno 2020. La nota diramata dalla stessa azienda dello “Ialoclen”, la Farma-Derm Srl, afferma: “a seguito di segnalazioni di un odore non conferme, sono stati effettuati diversi controlli di sicurezza. È emerso che alcuni articoli del lotto 517Z potrebbero essere fuori specifica dai parametri indicati nel foglietto illustrativo” E poi: “ Il rischio è di utilizzare un prodotto potenzialmente dannoso per la salute dell’’utilizzatore.” Secondo le ultime, il lotto contaminato, è stato già ritirato dal commercio ma nella nota si legge che, qualora uno di questi prodotti dannosi siano stati già acquistati, è richiesto di riportarlo nel luogo dell’acquisto. Sarà effettuato anche il rimborso.

Lo spray è di uso comune, ottimo per congestioni nasali dato che ha la capacità di idratare la mucosa nasale prevedendone la secchezza. Può essere associato per curare diverse patologie come raffreddori, riniti croniche, sinusiti e riniti allergiche. Solo quel lotto specifico non è più disponibile, per il resto lo spray è ancora acquistabile nelle farmacie.

Tags

Commenti

Commenta anche tu