Blitz in una palazzina romana, ritrovate droga e armi

Blitz in una palazzina romana, ritrovate droga e armi
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
3 Dicembre Dic 2018 15 giorni fa

Un blitz alle prime ore dell'alba in una palazzina romana ha fatto ritrovare armi e droghi agli uomini dell'Arma e in manette è finito un 38enne romano

Un blitz che ha coinvolto gli uomini del commissariato di San Basilio eseguito all'interno di una palazzina a La Rustica dove sono stati trovati armi e sostanze stupefacenti

Gli agenti coordinati da Agnese Cedrone sono entrati all'interno della palazzina nelle prime ore dell'alba dove hanno trovato un fucile a canne mozze, un chilo di erba e un paio di pistole. A finire in manette un 38enne romano che, secondo il Roma Today, aveva già suddiviso le dosi per poterle poi immettere sul mercato. Le armi ritrovate sono un fucile calibro 12 a canne mozze della Beretta, una pistola 22 sempre Beretta e una 6,35 mm. Oltre a tutte le cartucce che potevano essere utilizzate con la suddetta arma. La cantina era utilizzata dal romano di 38 anni, nel momento in cui questi è stato raggiunto dagli uomini della Polizia di Stato addosso aveva 19 grammi di marijuana.

Ora gli inquirenti stanno indagando sulla provenienza delle armi, cercando di capire se queste possano essere state utilizzate per commettere crimini.

Tags

Commenti

Commenta anche tu