Ecco perché il collo va curato

Ecco perché il collo va curato
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
3 Dicembre Dic 2018 7 giorni fa

Per questo motivo dobbiamo curarlo come il resto del viso

Il collo può essere una parte molto seducente del nostro corpo. Allo stesso modo però rischia di essere spesso dimenticato durante le cure quotidiane che ogni donna rivolge al proprio corpo. Tenendo in maggiore considerazione occhi, bocca e rughe del viso. Sbagliatissimo, perché ancor più del nostro volto è proprio il collo a denunciare la nostra età. Se trascurato infatti rischia di coprirsi di antiestetiche rughe, molto simili a collane. In questo punto la pelle è molto sottile e particolarmente fragile. Beauty routine e attenzione nella postura possono servire per mantenere il collo giovane e liscio. Cerchiamo di combattere la secchezza dell’epidermide di questa zona attraverso l’uso di creme idratanti e nutrienti che allontanino il rilassamento cutaneo. Usiamo le creme sia al mattino che alla sera dopo aver ben pulito il collo. Anche sedersi in modo sbagliato al computer, tenendo magari lo schermo troppo basso rispetto ai nostri occhi, può contribuire alla formazione di rughe. Così come abbassare lo sguardo per controllare continuamente il nostro smartphone. L’ideale sarebbe tenere il telefonino all’altezza degli occhi, in modo da non dover chinare il collo.

Attente quando prendiamo il sole, solitamente tendiamo a mettere la protezione solare su viso e corpo dimenticando ancora una volta il collo e il seno. Proprio queste due parti sono particolarmente foto sensibili e rischiano di scottarsi e mostrare macchie cutanee dovute all’esposizione ai raggi Uv. Dai 30 anni pensiamo a pulire e idratare mento, collo e decolleté massaggiando le creme dal basso verso l’alto, per favorire in questo modo la circolazione sanguigna. Dai 40 in su utilizziamo cosmetici specifici per queste zone. Anche a tavola possiamo aiutare il nostro corpo a mantenersi giovane. Limitiamo gli zuccheri semplici e non dimentichiamo di assumere le vitamine, soprattutto la A e la C, antiossidanti e che donano luminosità all’epidermide. Ultimo consiglio prima di andare a letto: scegliamo se possibile una posizione supina per addormentarci, il collo in questo modo resterà disteso anche durante il sonno.

Tags

Commenti

Commenta anche tu