Napoli, droga nascosta nel cestino dei rifiuti

Napoli, droga nascosta nel cestino dei rifiuti
Inside Over
5 Dicembre Dic 2018 05 dicembre 2018

La scoperta degli agenti e dei militari dell'Esercito a piazza Bellini, nel cuore della movida napoletana. Sequestrate 48 dosi di marijuana

Droga nascosta in un cestino della spazzatura. La scoperta degli agenti della Polizia di Stato nel cuore della movida napoletana, in piazza Bellini.

L’episodio è accaduto nel fine settimana scorso quando i poliziotti, coadiuvati dai militari dell’Esercito impegnati nell’Operazione Strade Sicure, hanno scoperto la presenza di una discreta quantità di marijuana. La roba, quantificata poi in 48 grammi di droga, era suddivisa già in altrettante dosi pronte allo smercio. Tutto era contenuto in un borsello, di colore bianco, che era stato posizionato da una mano che resta per il momento ancora ignota in un cestino dei rifiuto.

La marijuana e il borsello sono stati sottoposti a sequestro mentre le indagini adesso sono finalizzate a individuare i “proprietari” della droga ed eventualmente a ricostruire i loro affari e il volume di questi.

Si tratta dell’ennesima operazione delle forze dell’ordine di monitoraggio e controllo a tutela della legalità nelle zone più frequentate dai giovani e durante i fine settimana del capoluogo campano.

Tags

Commenti

Commenta anche tu