Mourinho si infuria in panchina: il portoghese spaventa una bambino

Mourinho si infuria in panchina: il portoghese spaventa una bambino
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
6 Dicembre Dic 2018 12 giorni fa

Mourinho si è arrabbiato con il direttore di gara di United-Arsenal e al minuto 81 si è alzato di scatto prendendo a calci una ringhiera. La sua reazione ha fatto spaventare un giovane tifoso dei Red Devils con cui poi lo Special One si è scusato

José Mourinho, da sempre, è in guerra con i media, con gli avversari e certe volte anche con i suoi stessi giocatori. Lo Special One non sta vivendo un momento semplice al Manchester United e il suo rapporto con Paul Pogba, Romelu Lukaku, Luke Shaw e i tre giovani dei Red Devils, Martial, Rashford e Lingard non è dei migliori. L'ex tecnico di Inter, Chelsea e Real Madrid, infatti, in conferenza stampa ha attaccato i giornalisti: "Se mi dite che un giocatore gioca bene solamente quando tiene al suo allenatore vuol dire che state definendo questi giocatori come dei disonesti”.

Mourinho ha poi aggiunto: "Un calciatore è un professionista ben pagato. Deve allenarsi ogni giorno fino al suo limite, deve impegnarsi in ogni match. Deve farlo per rispettare la sua figura professionale, per rispettare i milioni di tifosi che seguono il club e le gerarchie all’interno della società. Se un giocatore non fa ciò non è un professionista. Per questo motivo dico che se voi pensate che un calciatore giochi bene o male in base a quanto tenga al manager è come se lo classificaste come disonesto”.

Lo United sta vivendo un momento di difficoltà dato che è molto indietro rispetto ai cugini del City, -18, ma soprattutto è anche a otto punti dalla zona Champions League. Ieri sera i Red Devils hanno pareggiato per 2-2 in casa contro l'Arsenal con la squadra di Mourinho che sotto per due volte ha rimontato con le reti di Martial prima e Lingard poi. Durante un'azione di gioco un po' convulsa, però, al minuto 81' l'arbitro fischia un fallo in favore dei Gunners con Mourinho che si alza in piedi di scatto, dà un calcio al muro e ad una ringhiera alla sua destra e si mette seduto. Questo gesto, però, spaventa un giovane tifoso dello United con lo Special One che accorgendosi di quanto il suo gesto abbia disturbato il ragazzo gli si avvicina tendendogli la mano.

Tags

Commenti

Commenta anche tu