La Juventus affonda il campionato: Inter ko 1-0 con Mandzukic

La Juventus affonda il campionato: Inter ko 1-0 con Mandzukic
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
7 Dicembre Dic 2018 4 giorni fa

Il gol di Mandzukic ha permesso alla Juventus di vincere per 1-0 contro l'Inter di Luciano Spalletti. La sfida è stata equilibrata ma i bianconeri alla fine l'hanno spuntata e salgono così a 43 punti, nerazzurri fermi a 29 e a meno quattordici dalla vetta

L'Inter di Luciano Spalletti ci ha provato dal primo all'ultimo minuto a fermare l'egemonia in campionato della Juventus. Nonostante questo, però, i nerazzurri sono stati sconfitti per 1-0 dai bianconeri grazie al gol siglato da Mario Mandzukic al 66' del secondo tempo. L'Inter può recriminare per il palo clamoroso colpito nella prima frazione da Roberto Gagliardini e per non essere stata incisiva nelle azioni avute sotto porta. Dall'altra parte la Juventus non è stata brillante come al solito anche per merito dei nerazzurri con Cristiano Ronaldo e Dybala un po' in ombra e quasi mai pericolosi. A decidere la partita ci ha pensato il colosso croato su assist dell'ex di turno Joao Cancelo che ha permesso così alla Juventus di vincere la partita e di salire a quota 43 punti in classifica a pi 11 sul Napoli, impegnato domani contro il Frosinone, e a più 14 proprio sull'Inter.

Dopo un sostanziale equilibrio nei primi cinque minuti è Dybala ad andare al colpo di testa alto al 7'. Al 9' ancora la Joya ci prova di sinistro ma la sua mira è ancora difettosa. Vrsaljko se ne va in progressione al 14' e prova il tiro dalla lunga distanza: una telefonata per Szczesny. L'Inter gioca meglio dei bianconeri e al 29' Miranda sventaglia per Politano che aggancia, salta Cancelo e serve Icardi dentro l'area: il capitano nerazzurro serve Gagliardini che di sinistro colpisce un clamoroso palo interno con la palla che torna poi nelle mani di Szczesny. Un minuto dopo Politano la mette ancora teso in mezzo con Skriniar che fa velo per la coppia Icardi-Perisic che si impallano al momento del tiro. Al 35' Mandzukic va al colpo di testa ma il suo tentativo è debole e finisce tra le mani di Handanovic. Brozovic al 36' salva tutto su Bentancur così come Handanovic 30'' dopo sul bel colpo di testa di Chiellini.

Nella ripresa al 48' la Juventus commette una sciocchezza difensiva con Icardi che serve Politano che addomestica e va al tiro: Bonucci mura il tentativo dell'ex Sassuolo. L'Inter pasticcia in area di rigore al 53' e manda al tiro Dybala che però ciabatta la conclusione e la manda fuori. Al 59' ci prova dalla distanza CR7 ma il suo tiro è alto. Perisic decolla di testa, al 60', sull'assist al bacio di Vrsaljko: palla alta. Al 66' la Juventus passa in vantaggio con Mandzukic che la mette dentro di testa in tuffo su assist di Cancelo. Matuidi al 74' devia in angolo la punizione battuta da Perisic. Il forcing finale dell'Inter non produce niente di significativo con la Juventus che vince così 1-0 il derby d'Italia allo Juventus Stadium.

Il tabellino

Juventus: Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic (82' Emre Can), Matuidi; Dybala (72' Douglas Costa), Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

Inter: Handanović; Vrsaljko, Škriniar, Miranda, Asamoah; Gagliadini (70' Keita), Brozović, Joao Mário (77' Lautaro Martinez); Politano (58' Borja Valero), Icardi, Perišić.

Reti: 66' Mandzukic (J)

Tags

Correlati

Commenti

Commenta anche tu