Manovra, Tajani avverte: "Italia rischia la Serie C"

Manovra, Tajani avverte: Italia rischia la Serie C
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
7 Dicembre Dic 2018 6 giorni fa

Il vicepresidente di Forza Italia lancia l'allarme sulla manovra: "Questo Paese rischia di precipitare in Serie C con una rapidità impressionante"

"Questo Paese rischia di precipitare in Serie C con una rapidità impressionante". È l'allarme che Antonio Tajani lancia dall'iniziativa di Forza Italia all'hotel Ergife di Roma.

"Serve fare un'opposizione durissima: alziamo la testa proponendo un'alternativa a questo governo", ha incalzato il vicepresidente del partito, "Dopo le elezioni europee credo che sarà possibile un governo alternativo con dei parlamentari responsabili in grado di assicurare la governabilità, insieme al centrodestra. Senza Forza Italia non si potrà nessun governo diverso da quello gialloverde. Non pensiamo ai sondaggi, abbiamo 170 parlamentari".

Tajani ha anche "pungolato" Matteo Salvini perché rappresenti al governo le istanze del centrodestra. "È ora che la Lega decida da che parte stare. Non può stare con noi alle Regionali e poi al governo nazionale andare con Grillo per avere le poltrone", ha detto. E ha invitato "i romani credenti come me" ad andare domani a piazza di Spagna "a pregare la Madonna" e non "in piazza del Popolo" dove si svolgerà la manifestazione del Carroccio.

Parlando poi delle prossime elezioni Europee, il presidente del Parlamento Ue ha sottolineato che Forza Italia non cambia nome: "Stiamo studiando come modificare il simbolo, ma alle europee ci saremo", dice, "

Tags

Commenti

Commenta anche tu