Rolex rubato in casa e ritrovato in un negozio

Rolex rubato in casa e ritrovato in un negozio
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
7 Dicembre Dic 2018 6 giorni fa

La polizia ha recuperato un orologio rubato in una rivendita di gioielli in zona Foro Bonaparte. Tutto è cominciato dopo la denuncia di furto in un appartamento di un Rolex modello Daytona del valore di 18mila euro.

La proprietaria dell'orologio e vittima dello scippo ha raccontato ai poliziotti del commissariato Centro - a cui si era rivolta per la denuncia - di essere sicura che il suo orologio fosse in vendita in quella ricevitoria perché lo aveva visto lei stessa.

«Sono certa che si tratti del mio orologio» ha spiegato la donna alla squadra investigativa del presidio di piazza San Sepolcro.

Il successivo intervento degli agenti ha permesso di recuperare il prezioso orologio, ma non solo. L'uomo che si trovava nel negozio al momento del blitz della polizia - un 29enne con precedenti specifici, cioè per ricettazione - non è riuscito a giustificare l'esatta provenienza di altri 25 orologi da polso di cospicuo valore e che per questa ragione sono stati posto sosttos sequestro (nella foto, ndr).

Mentre per il giovane intanto è scattata la denuncia per ricettazione, la polizia sta eseguendo una serie di accertamenti sugli orologi sequestrati per tracciarne l'originalità, ovvero escludere che siano stati rubati e poi rivenduti a un ricettatore per ricavarne un bel gruzzolo. Ma di cos'altro potrebbe trattarsi?

Commenti

Commenta anche tu