Detersivo nei polmoni al posto della soluzione fisiologica: paziente muore in ospedale per l'assurdo errore

Detersivo nei polmoni al posto della soluzione fisiologica: paziente muore in ospedale per l'assurdo errore
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
8 Dicembre Dic 2018 3 giorni fa

L'errore fatale in una struttura sanitaria inglese: il processo inizierà a febbraio

Gli hanno curato un'infezione ai polmoni con un lavaggio degli organi, ma anziché utilizzare - come sarebbe dovuto essere - una soluzione fisiologica, per un assurdo errore gli hanno somministrato un detersivo per sterilizzare le attrezzature mediche. E l'uomo è morto nel giro di poche ore.

L'assurda tragedia in un ospedale inglese, il Salford Royal Hospital, dove il 68enne era stato ricoverato a settembre in seguito a un incidente stradale che gli aveva procurato molteplici fratture e numerosi traumi.

Quando le condizioni di salute del signore si sono fatte critiche, i medici hanno deciso di eseguire quella proceduta di emergenza in modo da aiutare i bronchi e i polmoni del paziente. Che sono stati però trattati con un detergente per pulire i macchinari, per un'etichettatura sbagliata, come scrive il Daily Mail.

Una morte senza senso, sulla quale è stata aperta un'indagine interna dell'ospedale e una della magistratur: il caso arriverà in Tribunale a febbraio 2019.

Tags

Commenti

Commenta anche tu