Massimo Sestini a Rivelo: "Ho bruciato le foto di Lady D"

Massimo Sestini a Rivelo: Ho bruciato le foto di Lady D
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
8 Dicembre Dic 2018 5 giorni fa

Intervenuto alla trasmissione di "Real Time", il fotografo Massimo Sestini ha raccontato aneddoti molto scottanti su Lady D. e Madonna

Nella trasmissione di Real Time, Rivelo, condotta da Lorella Boccia ex volto di Amici, nella puntata in onda ieri sera, 7 dicembre, è stato intervistato Massimo Sestini, uno dei fotografi italiani più apprezzati al mondo. Conosciuto per aver immortalato politici e personaggi dello spettacolo, a Rivelo ha più volte dissezionato la sua carriera, fra colpi di testa e scoop dell’ultimo minuto.

Tra i tanti aneddoti, ha ricordato la tragica notte del 31 agosto del 1997 in cui è morta Lady D. “Ero uno dei pochi ad avere le foto dell’incidente” racconta a Lorella Boccia. “La mia agenzia aveva fotografato Lady D. Uno dei miei colleghi era in auto, l’altro mi ha chiamato e raccontato dell’incidente. Mi ha inviato le foto ma dopo le ho bruciate. Alcune di queste erano macabre. Un fotografo è stato perfino stato arrestato.”

E poi: “Ho fatto a botte con il bodyguard di Madonna” continua Massimo Sestini. “Ho seguito la star qualche anno fa, durante una delle sue tappe qui in Italia. E sono riuscito a prenotare una stanza nel suo stesso albergo. Ero riuscito a scattare molte foto, riuscii a nasconderle, ma il bodyguard di Madonna mi aveva scoperto. Sono finito all’ospedale con fratture alle ossa” conclude. Prima di Massimo Sestini, a Rivelo, è intervenuta anche Claudia Galanti, ex naufraga dell’Isola dei Famosi, che ha parlato della sua storia d’amore con Gianluca Vacchi.

Tags

Commenti

Commenta anche tu