Natale: spopolano i seni-renna

Natale: spopolano i seni-renna
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
11 Dicembre Dic 2018 11 dicembre 2018

Una tendenza sexy giunge dagli Stati Uniti: le donne mostrano i seni, addobbandoli affinché assomiglino alle renne tipiche del periodo delle feste

Una nuova tendenza arriva dagli Stati Uniti, per un Natale sexy che mai: ecco i seni-renna, addobbati per le feste.

Non si tratta di una pratica intima e da espletare tra le lenzuola, ma di una vera e propria moda. Sempre più donne stanno infatti tagliando i loro maglioni all’altezza del seno, facendo fuoriuscire una mammella nuda e addobbandola in modo da farla sembrare una renna. La tendenza, infatti, prende il nome di "rendeer boob": da "rendeer", che significa renna, e "boob", che vuol dire appunto seno.

Non si conosce l’origine di questa moda di Natale, ma è comprensibile immaginare che qualche donna l’abbia fatto per la prima volta, aiutandone la diffusione con delle immagini attraverso i propri canali social. Dove, in effetti, non è difficile trovare i più disparati esempi, sia su Twitter che su Instagram.

Bando quindi ai maglioni a collo alto con i ricami di renne, vietati quegli indumenti coprenti che in questa stagione danno conforto: la nuova frontiera dell’abbigliamento invernal-natalizio è la nudità.

Naturalmente, volendo apparire sexy, forse il modello della renna Rudoplh - con tanto di naso rosso a coprire il capezzolo - potrebbe essere da rifuggire. Senza contare che questo tipo di abbigliamento è assolutamente nemico del freddo.

#murraychristmas #showbiz #reindeerboob

Un post condiviso da Dandy Dillinger (@dandydillinger) in data:

Per chi invece è pronto a criticare le donne che hanno dato vita a questa eventuale tradizione futura, molto post-moderna, è bene ricordare che gli uomini non sono rimasti impassibili di fronte alla tendenza, abbracciandola a loro volta. E quindi non è raro trovare sui social network scatti di uomini che hanno deciso di seguirla, nonostante l’assenza di mammelle pronunciate.

Tags

Commenti

Commenta anche tu