Sposò il fantasma di un pirata: ora annuncia il divorzio

Sposò il fantasma di un pirata: ora annuncia il divorzio
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
17 Dicembre Dic 2018 17 dicembre 2018

Amanda Large ha deciso di separarsi da suo marito fantasma, un pirata del 1700 sposato con una cerimonia celebrata in acque internazionali da una medium

A inizio 2018 una donna irlandese sposò in acque internazionali il fantasma di un pirata vissuto nel 1700. Ma quello che è stato forse uno dei matrimoni più assurdi di sempre – peraltro celebrato da una medium – è già finito, dopo neanche un anno.

Già, perché Amanda Large ha annunciato il divorzio dal "marito", conosciuto in una notte del 2014, quando lo spirito andò a trovarla nel suo letto. Da quel giorno, secondo quanto raccontato dalla donna, con Jack – questo il nome del pirata fantasma – è iniziata una vera e propria relazione sentimentale e anche sessuale, sfociata nell'amore e arrivata dunque anche alle nozze.

Ora, però, è tutto finito e forse adesso Amanda Large avrà più tempo per dedicarsi ai suoi cinque figli, avuti dal precedente matrimonio "in carne e ossa".

Tags

Commenti

Commenta anche tu