Pogba e la Juventus, Raiola tesse la tela

Pogba e la Juventus, Raiola tesse la tela
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
18 Dicembre Dic 2018 18 dicembre 2018

Ecco il primo intrigo del mercato invernale. Dall'Inghilterra però assicurano: la società non vuole privarsi a gennaio del talento francese

Paul Pogba verso la Juventus? Il suo procuratore Mino Raiola starebbe già tessendo la tela con la dirigenza dei Campioni d'Itaila ma il Manchester United non vorrebbe privarsi, a gennaio, della stella francese, caduta, ormai da tempo, nelle gerarchie del traballante tecnico dei Red Devils, José Mourinho.

Le foto di Pogba con l’ex compagno di squadra a Torino, Dybala, insieme a Parigi per un evento Adidas, hanno scatenato quello che pare assumere i contorni del primo grande caso dell’incipiente mercato invernale. Secondo quanto riporta il Daily Mail, il rapporto ormai consunto tra il tecnico lusitano e il centrocampista francese avrebbe spinto questi (e il suo procuratore) a guardarsi attorno. Prima opzione, la Juventus che l’ha consacrato al calcio internazionale dopo la “bocciatura” a dir poco frettolosa che gli fu impressa proprio sulla sponda United di Manchester.

Se Mou liquiderebbe subito Pogba (ricavando così denaro fresco da reinvestire, subito, sulla difesa e magari sul colosso senegalese del Napoli, Kalidou Koulibaly) la società ci andrebbe con i piedi di piombo. Intanto la (prima) telenovela invernale è già iniziata.

Tags

Commenti

Commenta anche tu