Rubano autocarro, presi tre giovani: tra loro un minorenne

Rubano autocarro, presi tre giovani: tra loro un minorenne
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
19 Dicembre Dic 2018 19 dicembre 2018

Intercettati e bloccati dai carabinieri a Santa Maria la Carità, nel Napoletano, prima che il proprietario del camion si rendesse conto del furto

Rubano un autocarro ma i carabinieri li scoprono prima ancora che il proprietario del mezzo pesante si accorgesse del furto. È accaduto a Santa Maria la Carità, in provincia di Napoli. A finire nei guai tre giovani della zona, tra cui un minorenne.

I tre sono stati fermati dai carabinieri durante dei controlli mentre viaggiavano a bordo di un’automobile presa a noleggio, un’utilitaria. Nella vettura i militari della compagnia di Castellammare di Stabia, hanno ritrovato quattro passamontagna, tre torce elettriche, tre paia di guanti e le chiavi di un autocarro che era stato rubato poco prima al suo legittimo titolare, un 57enne della vicina città di Gragnano.

Il trio, composto da un 25enne di Sant’Antonio Abate, un 20enne e un 17enne gragnanesi, tutti già noti alle forze dell’ordine, è finito in manette. Per loro l’accusa di furto aggravato in concorso. I due maggiorenni, adesso, attendono la celebrazione del rito per direttissima mentre il minorenne è stato trasferito al centro di prima accoglienza al viale Colli Aminei di Napoli.

Tags

Commenti

Commenta anche tu