La sinistra vota per la cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano

La sinistra vota per la cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano
Inside Over
21 Dicembre Dic 2018 21 dicembre 2018

Il consiglio comunale di Milano vota a favore della cittadinanza onoraria per Mimmo Lucano, sindaco di Riace e paladino dei migranti

Mimmo Lucano sempre più eroe della sinistra radical-chic favorevole all'invasione dell'Italia. Il sindaco di Riace, ieri, ha ricevuto la cittadinanza onoraria sia dal presidente di un municipio di Roma (contestata dal sindaco Virginia Raggi) sia il benestare del consiglio comunale di Milano perché il sindaco Beppe Sala gli conferisca la stessa onorificenza.

Il capoluogo lombardo, però, come si legge su Milanotoday, non ha avuto alcun ripensamento. La maggioranza ha votato compatta la mozione voluta dal consigliere Basilio Rizzo della sinistra di Milano in Comune e sostenuta dal Pd. Mimmo Lucano, secondo la maggioranza che governa la città, avrebbe "dimostrato come le migrazioni se gestite nel modo corretto - si legge nel documento - possano essere una risorsa per il rilancio e la rinascita delle comunità locali". La giunta viene, pertanto, invitata a "riaffermare la scelta di proseguire e ampliare anche nella nostra città l'impegno politico e amministrativo d'integrazione, in linea con gli obiettivi statutari della città di Milano all'insegna della sua tradizione di accoglienza e solidarietà". A seguito dell' "emozionante assemblea del 30 ottobre 2018" sul sito change.or era stata lanciata una petizione volta proprio a consegnare la cittadinanza onoraria al sindaco di Riace.

Tags

Commenti

Commenta anche tu