Sea Watch, ecco il regalo di De Magistris a Di Maio, Salvini e Toninelli

Sea Watch, ecco il regalo di De Magistris a Di Maio, Salvini e Toninelli
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
8 Gennaio Gen 2019 08 gennaio 2019

Il sindaco Luigi de Magistris, si è fatto riprendere mentre si è recato in una libreria del centro storico di Napoli dove ha acquistato tre copie del compendio sul diritto alla navigazione che intende inviare ai ministri Di Maio, Salvini e Toninelli

Dalla critica allo sberleffo. Il sindaco Luigi de Magistris, si è fatto riprendere mentre si è recato in una libreria del centro storico di Napoli dove ha acquistato tre copie del compendio sul diritto alla navigazione.

Una per i tre membri del governo coinvolti nella polemica sui migranti della nave Sea Watch: il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli e i due vicepremier del governo gialloverde, Matteo Salvini e Luigi Di Maio. La "sceneggiata napoletana" è stata poi pubblicata sull'account ufficiale di Youtube del Comune di Napoli col titolo #napoliportoaperto. "Li ho comprati di tasca mia", ha precisato De Magistris che, poi, ha spiegato così il senso del suo regalo: "Ne voglio fare omaggio ai ministri Di Maio, Salvini e Toninelli con rispetto e nello spirito del confronto giuridico, con la speranza che, quando si affermano postulati giuridici, essi siano fondati sul diritto e non solamente sulla declaratoria politica". E ha aggiunto: "Per ora fino a prova contraria i porti sono aperti, e soprattutto nei trattati di diritto internazionale, nelle convenzioni internazionali e nelle costituzioni del mondo sta scritto che se delle persone si trovano in mezzo al mare vanno salvate. A maggior ragione se sono vittime e se sono bambini, donne e persone fragili".

Tags

Commenti

Commenta anche tu