Anno nuovo: i propositi che danneggiano la salute

Anno nuovo: i propositi che danneggiano la salute
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
9 Gennaio Gen 2019 09 gennaio 2019

Con l'arrivo del nuovo anno sono scattati i propositi e gli obiettivi da raggiungere, una lista corposa che potrebbe rivelarsi anche dannosi per la salute

L'arrivo del nuovo anno porta tante novità, ma anche una serie di obiettivi e buoni propositi da mettere in atto per il benessere personale. Diete, ginnastica, sport, perdita peso: percorsi importanti, nuove strade con nuove mete, non sempre facili da raggiungere e spesso con metodologie non sempre adeguate alla salute.

Ad esempio attivare rapidamente sessioni sportive sfiancanti pottrebbe rivelarsi faticoso, ma anche troppo impattante per corpo e muscoli. Passare dalla sedentarietà alla maratona non è il modo giusto per perdere peso, meglio affrontare il tutto gradualmente passo dopo passo.

In fatto di sport è importante non seguire le mode, per non cadere vittime di attività troppo impattanti per il fisico e senza ottenere i risultati sperati in poco tempo. Lo stesso discorso vale per l'utilizzo di bilanceri e pesi che vanno utilizzati in modo consapevole, con l'aiuto di un esperto, per non subire traumi e dolori muscolari.

L'alimentazione è un sempre un grande piacere, oltre a svolgere un ruolo energetico importante per il corpo: è sbagliato togliere improvvisamente i carboidrati dalla propria dieta senza sostituirli con prodotti simili. I cereali integrali dimezzano la fame, favoriscono un forte senso di sazietà aiutando nella perdita di peso, per questo è utile avviare un piano di dimagrimento che risulti costante e non stressante, senza eccedere con un dimagrimento rapido.

Un cambio lento e graduale delle cattive abitudini aiuta lo smaltimento sano dei chili, mentre un dimagrimento violento rischia di colpire la salute causando anche un successivo ed eccessivo recupero del peso perso. Meglio chiedere consiglio a un nutrizionista esperto che possa stilare un regime alimentare completo, sano e bilanciato senza privare il corpo delle proprietà nutritive ed energetiche utili al benessere quotidiano.

Barrette energetiche, beveroni e bevande detox possono sicuramente incentivare un dimagrimento rapido ma immettono nel corpo una dose sostanziosa di zucchero non certo salutare. Le diete in voga tra le star e quelle del momento sono sicuramente una tentazione accattivante, ma spesso sono solo tendenze poco salutari difficili da attuare e con un alta percentuale di fallimento.

La vera formula del successo risiede nella pazienza e nella motivazione, da alimentare e far crescere giorno dopo giorno. È sbagliato interrompere un vizio o un'abitudine alimentare all'improvviso, al contrario risulta vincente prendersi del tempo per pianificare un programma giornaliero che sia graduale e salutare. Una nuova predisposizione fisica e mentale è ciò che ci vuole, da assecondare giornalmente con piccole vittorie e mete, senza farsi irretire dallo sconforto perché il percorso è fatto di cadute ma anche di tante vittorie, fino alla meta finale.

Tags

Commenti

Commenta anche tu