Emily Ratajkowski, rivelazioni bollenti: "Di notte dormo nuda"

Emily Ratajkowski, rivelazioni bollenti: Di notte dormo nuda
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
12 Gennaio Gen 2019 10 giorni fa

Emily Ratajkowski ha concesso un'intervista a Vanity Fair in cui ha spiegato: "Quando non indosso una T-Shirt di Sebastian, con cui sto comoda, dormo senza niente. Senza nemmeno un profumo addosso che non sia l’odore del mio amore accanto"

Emily Ratajkowski è sicuramente una delle donne più seguite e amate del mondo dello spettacolo. La bella supermodella e attrice statunitense è sempre molto attiva sui social network e su Instagram ha raggiunto già quasi 21,5 milioni di follower, un'infinità se si considera che i suoi seguaci crescono in maniera esponenziale giorno dopo giorno. Emily, con le sue tante foto postate ogni giorno, raccoglie sempre un'infinità di like e di commenti di vario genere da parte dei suoi utenti, soprattutto di sesso maschile, che non vedono l'ora che la 27enne nata Londra posti un'istantanea sexy o un video provocante.

Emily oltre ad essere una famosa modella e attrice, è anche una nota influencer e ha dichiarato a più riprese di essere una grande tifosa della Juventus. La Ratajkowski, infatti, ha postato diverse foto con la maglia bianconera mandando i delirio i supporters della Vecchia Signora. In un'intervista concessa a Vanity Fair, la bella Emily ha toccato diversi argomenti ed ha affermato di dormire nuda:"Quando non indosso una T-Shirt di Sebastian, con cui sto comoda, dormo senza niente. Senza nemmeno un profumo addosso che non sia l’odore del mio amore accanto. Ci annusiamo a vicenda. Il resto lo mettiamo prima di uscire di casa".

Emily si è sposata il 23 febbraio del 2018 con l'attore statunitense Sebastian Bear-McClard, di quattro anni più grande di lei. Sempre ai microfoni di Vanity Fair, la Ratajkowski ha un po' bacchettato tutte quelle donne che decidono di sposarsi con l'abito bianco, simbolo di 'purezza': “Matrimonio? Non mi sarei mai vestita di bianco: ho tanta esperienza alle spalle da non potermi considerare una ragazza “pura”. La 27enne, infine, ha poi dato un consiglio a tutte le donne: "È lì che per ognuna di noi dovrebbe vigere la stessa regola: scegliere un abito in cui ci si sente bene. Non importa se è sexy o no, ma che cosa ci dà. Quando non mi è chiaro, mi prendo tempo per capirlo.”

Tags

Commenti

Commenta anche tu