Battisti, Grillo "ringrazia" Bolsonaro: lo attacca sull'Amazzonia

Battisti, Grillo ringrazia Bolsonaro: lo attacca sull'Amazzonia
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
13 Gennaio Gen 2019 3 giorni fa

Beppe Grillo a modo suo riesce a far polemica nel giorno in cui il presidente del Brasile parla dell'estradizione di Battisti dopo la cattura in Bolivia

Beppe Grillo a modo suo riesce a far polemica nel giorno in cui il presidente del Brasile, Bolsonaro, afferma che il terrorista dei Pac, Cesare Battisti sarà estradato nel nostro Paese. Il garante del Movimento Cinque Stelle sul suo blog mette nel mirino proprio il presidente brasiliano e afferma: "Il nuovo presidente del Brasile, Bolsonaro, sta mettendo a rischio le popolazioni indigene dell'Amazzonia e tutto il clima globale". Una frase che in una giornata comq questa segnata dall'arresto di Battisti in Bolivia appare fuori contesto.

Di fatto il ruolo di Bolsonaro nella cattura di Battisti è stato determinante. Uno dei primi impegni presi con l'Italia dopo il suo insediamento alla presidenza è stato quello di voler dare il via all'estradizione in Italia di Battisti. Un impegno che adesso il presidente brasiliano dovrà portare a termine. Un aereo brasiliano è già in volo verso la Bolivia per riportare in Brasile il terrorista. Dopo un breve scalo, Battisti dovrebbe porseguire il suo viaggio verso l'Italia.

Tags

Commenti

Commenta anche tu