Sondaggi, la Lega di Salvini sbanca anche in Europa

Sondaggi, la Lega di Salvini sbanca anche in Europa
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
14 Gennaio Gen 2019 14 gennaio 2019

La Lega di Matteo Salvini, secondo gli ultimi sondaggi, si appresta a diventare non solo il primo partito in Italia ma anche nell'Europarlamento

La Lega si appresta a diventare non solo il primo partito in Italia ma anche nell'Ue. Secondo gli ultimi sondaggi alle elezioni europee del 26 maggio 2019 il fronte sovranista dovrebbe fare un exploit che andrebbe a tutto beneficio di Matteo Salvini.

Secondo gli analisti di Europe Elects, al momento, la Lega otterrebbe 26 seggi contro i 24 della Cdu di Angela Merkel che dietro di sé si troverebbe una sfilza di partiti nazionalisti alleati di Salvini. Il PiS del polacco Jaroslaw Kaczynski prenderebbe 23 seggi mentre il partito Marine Le Pen ne avrebbe 20. Il M5S che in Europa è nel gruppo EFDD insieme agli euroscettici dello Ukip (i quali, però, dopo la Brexit non siederanno più tra i banchi dell'Europarlamento). Uno scenario che, come si legge su Tpi, consentirebbe in ogni caso ai popolari e ai socialisti di continuare a governare insieme ma che, secondo la previsione di PollofPolls.eu, vedrebbe gli euroscettici come seconda forza dell'Europarlamento. Posto che i Popolari dovrebbero ottenere 180 seggi e i Socialisti 137, se nascesse un'alleanza tra ENF (il gruppo della Lega), ECR (quello a cui aderirà FdI) e EFDD (M5S), i sovranisti con 160 seggi diventerebbero il secondo gruppo più rappresentato. A seguire vi sarebbero l'Alde (95), la Sinistra (54) e i Verdi (44). In base a uno studio effettuato da Votewacht, le destre nazionaliste potrebbero raggiungere il 25% dei seggi dell’Europarlamento, conquistando così un quarto del Parlamento.

Tags

Commenti

Commenta anche tu