Migranti, Fabio Fazio fa la predica: "Dovremo rendere conto di questi morti innocenti"

Migranti, Fabio Fazio fa la predica: Dovremo rendere conto di questi morti innocenti
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
20 Gennaio Gen 2019 20 gennaio 2019

Ora anche Fabio Fazio ci fa la morale sui migranti mentre dall'Ong Open Arms accusano Matteo Salvini di essere un irresponsabile e dicono: "Sarà la storia a giudicare"

Ora anche Fabio Fazio ci fa la morale sui migranti. "Non possiamo più far finta di non vedere. Di non sapere. Un giorno dovremo rendere conto di questi morti innocenti. Di ciascuno di loro", scrive su Twitter il conduttore Rai a proposito dei 120 morti in mare ieri.

Fazio scritto tutto ciò dopo aver ritwittato una vignetta della Ong Open Arms che accusa il governo, e per la precisione il ministro dell'Interno Matteo Salvini, di essere un irresponsabile."Con o senza la presenza delle Ong nel Mediterraneo i dati dimostrano che le persone continuano a partire", dice all'Adnkronos Veronica Alfonsi, coordinatrice della sede italiana di Proactiva Open Arms, ribattendo così a Salvini che, invece, sostiene il contrario, ossia che la presenza delle Ong "favorisca" il lavoro degli scafisti."Non ci mettiamo nella condizione di doverci difendere dalle accuse, continuiamo semplicemente ad operare nel rispetto del diritto e delle convenzioni internazionali: Sar, Solas, Ginevra. I governi europei, compreso quello italiano, invece non lo stanno facendo e se ne dovranno assumere la responsabilità. Sarà la storia a giudicare", ha concluso la Alfonsi.

Tags

Commenti

Commenta anche tu