Minaccia la ex con una corda, arrestato 43enne

Minaccia la ex con una corda, arrestato 43enne
Inside Over
26 Gennaio Gen 2019 26 gennaio 2019

L'uomo non era rientrato dal permesso premio da una casa di lavoro e aveva iniziato a tempestare la ex di messaggi di minacce. Arrestato dai poliziotti a Napoli

Approfittando di un permesso premio aveva raggiunto Napoli per incontrare la sua ex. Ma le sue intenzioni non erano per nulla pacifiche dal momento che, munitosi di una corda, la stava tempestando di minacce via sms.

Ma le furiose intenzioni dell’uomo, un 43enne, sono rimaste tali grazie all’intervento dei poliziotti che lo hanno pizzicato a Fuorigrotta di Napoli e gli hanno stretto le manette ai polsi.

L’uomo aveva ottenuto il permesso dalla casa di lavoro a cui era stato affidato, in un centro del Molise. Aveva perciò deciso di utilizzare quella “licenza” ed era arrivato a Napoli dove sperava di incontrare la ex compagna. Le sue mire erano tutt’altro che affettuose. Aveva iniziato a tampinarla di messaggi inquietanti al telefonino. Tra gli altri, quello fin troppo eloquente con la foto di una corda.

Intanto, il permesso era scaduto e lui non era ancora rientrato presso la struttura. Così i poliziotti del commissariato di Afragola, in provincia di Napoli, ottenuto un decreto di irreperibilità, hanno cominciato a cercare il 43enne. E lo hanno ritrovato a Fuorigrotta, nel capoluogo campano. Tra i suoi effetti personali, gli agenti hanno ritrovato proprio quella corda rossa, lunga un paio di metri, che aveva inviato via sms alla donna.

Per lui sono scattate le manette.

Tags

Commenti

Commenta anche tu