Parma, si masturba davanti a negozio: denunciato 42enne ghanese

Parma, si masturba davanti a negozio: denunciato 42enne ghanese
Inside Over
22 Febbraio Feb 2019 22 febbraio 2019

Un ghanese di 42 anni si è appostato all’esterno del negozio di via Garibaldi a Parma ed ha iniziato a masturbarsi davanti alle clienti. Fermato dalla polizia, l’uomo è stato denunciato e multato

Si è appostato all’esterno del negozio di via Garibaldi a Parma e, come se nulla fosse, si è abbassato i pantaloni iniziando a masturbarsi davanti alle sbigottite clienti. Il gesto di pura follia è stato compiuto da un 42enne ghanese, regolare sul territorio italiano ed incensurato, nel pomeriggio di mercoledì.

Tutto ha avuto inizio intorno alle 17:30 quando l'uomo, in chiaro stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di bevande alcoliche, ha iniziato a praticare atti di autoerotismo davanti ad una donna che era appena uscita dall’esercizio commerciale.

La ragazza ha iniziato ad urlare mentre le dipendenti del negozio hanno immediatamente chiamato il 113. Sul posto sono arrivati gli agenti delle Volanti che hanno individuato l'uomo che camminava, barcollando, nella vicina via Borghesi.

I poliziotti, così, sono riusciti a bloccare lo straniero che, poi, è stato condotto in Questura per sottoporlo agli accertamenti del caso. L'identificazione, però, è avvenuta nella mattinata di ieri dopo che l’immigrato aveva smaltito la sbornia. Il suo grado di alterazione, infatti, non ha permesso ai poliziotti di eseguire la procedura nei momenti successivi al fermo.

L’extracomunitario, un ghanese di 42 anni, è stato denunciato ed ora dovrà pagare anche due multe, una di 100 euro per ubriachezza molesta e l’altra di 5 mila euro per atti osceni in luogo pubblico.

Tags

Commenti

Commenta anche tu