La nuova collezione di Atelier Cigala's, il denim italiano tra il fascino del vintage e la contemporaneità

La nuova collezione di Atelier Cigala's, il denim italiano tra il fascino del vintage e la contemporaneità
Inside Over
23 Febbraio Feb 2019 23 febbraio 2019

La nuova collezione del brand, per la prossima stagione autunno inverno, spinge a una sintesi tra il fascino del jeans e la contemporaneità, con una grande varietà di tessuti e colori. Senza mai dimenticare il rispetto dell'ambiente

Il fascino del jeans americano e l'aspirazione, riuscita, alla contemporaneità. Una sintesi, tra il passato e il presente. Nelle forme e nei colori di Atelier Cigala's, storico marchio consolidato del denim italiano, presente nelle boutique più importanti delle grandi città, si ritrova questo. Niente effetti speciali, quindi, ma ricerca per intercettare desideri e tendenze, linee e proporzioni del target di riferimento.

La tinta emergente per i pantaloni del prossimo inverno? Il White Milk, denominato il "colore delle regine", abbinato a tutti i tessuti, dal denim al velluto, con una proposta innovativa: uno stampato laser e una minigonna, in velluto a coste, con il taglio più riconoscibile. Quello a cinque tasche. Atelier Cigala's, per la prossima collezione, ha in mente proprio questo. Con quasi tutti i capi presentati in versione stretch, associata ai lavaggi vintage, e superstretch, con una struttura più morbida.

Ma la nuova proposta si rafforza anche di una collezione fatta di tessuti come il raso stretch cotoniero, i velluti, in moltissime tinte, dal White Milk al metropolitan black passando per l'hot yellow, l'orange collage e i colori autunnali della campagna inglese.

E poi la scelta di Atelier Cigala's, prodotto Made in Italy, di tutelare il pianeta. La filiera del brand e ogni dettaglio della collezione, infatti, rispettano i principi di tutela dell'ambiente, dei lavoratori e del consumatore finale. Dai bottoni, rivetti e zip Nickel Free ai processi di tintura e lavanderia che escludono ogni agente tossico e inquinante.

Tags

Commenti

Commenta anche tu