Zingaretti smascherato: "Quei tweet sospetti..."

Zingaretti smascherato: Quei tweet sospetti...
Inside Over
28 Febbraio Feb 2019 28 febbraio 2019

Anna Ascani accusa Nicola Zingaretti e il suo staff di aver usato dei troll su Twitter nel corso del confronto tivù tra i tre candidati andato in onda oggi su Sky

Anna Ascani contro Nicola Zingaretti. La deputata del Pd, candidata alle primarie in tandem con Roberto Giachetti, attacca via Twitter il governatore del Lazio.

Mentre su SkyTg24 andava in onda il confronto tra Nicola Zingaretti, Maurizio Martina e Roberto Giachetti, su Twitter si giocava una vera guerra a colpi di tweet. "Ohi @nzingaretti sarà che non vuoi fare l'accordo coi cinque stelle, ma non è che intanto hai assoldato la Casaleggio Associati per i tweet?! Tutti identici. Non so se ridere o piangere", ha fatto notare la Ascani pubblicando una foto che dimostra come una serie di account diversi hanno lanciato quasi in contemporanea lo stesso tweet. "Giachetti mi sembra molto arrogante, di Martina non capisco bene la linea. Per un nuovo orizzonte progressista domenica ai gazebo #VotoZingaretti", è il testo del cinguettìo "spammato" su Twitter.

Luciano Nobili, coordinatore della mozione congressuale Pd Giachetti-Ascani, si è, invece, ironicamente limitato a dare un consiglio allo staff di Nicola Zingaretti: "Usate pure i troll come il M5S ma almeno cambiate le frasi da far twittare ai fake, sennò si vede troppo che sono finti. Con noi solo persone vere, che vogliono andare #SempreAvanti e lasciarsi alle spalle queste meschinità".

Tags

Commenti

Commenta anche tu