Addio a Viagra e Cialis: ora contro l'impotenza arrivano le cure hi-tech

Addio a Viagra e Cialis: ora contro l'impotenza arrivano le cure hi-tech
Inside Over
4 Marzo Mar 2019 04 marzo 2019

Rivoluzione nelle cure per curare la disfunzione erettile: in arrivo i cosiddetti "chewing-gum dell'amore"

Viagra e Cialis? Addio. Già, perché d'ora in poi per combattere la disfunzione erettile non saranno più necessarie le cosiddette "pillole dell'amore", che verranno rimpiazzate da onde d'urto, oral film, chewing-gum particolari e gel. Insomma, nuove e innovative terapie hi-tech che promettono di sconfiggere l'impotenza, disturbo che colpisce, circa, un uomo su dieci.

Come ripota Il Messaggero, secondo la Società Italiana di Andrologia solo un paziente su paziente su quattro si rivolge al medico per trattare la propria disfunzione, mentre la maggioranza si affida purtroppo ancora al fai da te e agli acquisti online. Risultato? Nel migliore dei casi nessun effetto perché il farmaco – probabilmente contraffatto – acquistato sul web non contiene il principio attivo, nel peggiore dei casi, invece, danni, anche gravi, alla salute.

Le onde d'urto, grazie ai più moderni e tecnologici macchinari possono migliorare una disfunzione erettile organica nel 70% dei casi di disfunzione erettile; il gel intrauretrale, invece, è la soluzione studiato ad hoc per tutti coloro che non possono prendere le pillole per colpa dei possibili effetti collaterali. E ancora, gli oral film, molto rapidi a funzionare, hanno fatto registrare un milione di pezzi venduti nel 2018.

Alessandro Palmieri, presidente Sia, spiega: "Gli andrologi ritengono che siano queste le cure del futuro, perché meno gravate da rischi di contraffazione rispetto alle pillole ma anche per la loro efficacia e tollerabilità".

Tags

Commenti

Commenta anche tu