Roma, si masturba a Villa Borghese: denunciato per atti osceni

Roma, si masturba a Villa Borghese: denunciato per atti osceni
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
8 Marzo Mar 2019 18 giorni fa

Sono state decine le chiamate giunte al 112 di persone che avevano assistito all'autoerotismo di un uomo di 57 anni che si stava masturbando nei giardini di Villa Borghese a Roma

Un uomo di 57 anni è stato sorpreso a masturbarsi all'interno dei giardini di Villa Borghese a Roma sotto gli occhi increduli di chi nella giornata di ieri stava passeggiando in zona Fontana Rotonda

Nel pomeriggio di ieri 7 marzo sono iniziate ad arrivare decine di chiamate al 112: un uomo si stava masturbando su Viale Fontana Rotonda dentro Villa Borghese. L'intervento tempestivo dei bikers della Polizia di Stato, fa sapere il Roma Today, ha fatto sì che il 57enne italiano venisse arrestato e successivamente denunciato per atti osceni in luogo pubblico. Vista la bella giornata di ieri molte mamme avevano deciso di portare in giro i propri bambini ma, una volta arrivate vicino la fontana principale di Villa Borghese in molte hanno visto un uomo che stava praticando autoerotismo incurante degli sguardi e delle persone che in quel momento stavano affollando i giardini. Così la chiamata alle autorità.

L'italiano è stato inizialmente arrestato e accompagnato all'interno del Commissariato Salario dove, ottenute le generalità è stato poi denunciato per atti osceni in luogo pubblico. A molti, dopo aver appreso la notizia, è tornata alla mente il drammatico stupro avvenuto a settembre di due anni fa a Villa Borghese. In quel caso una senzatetto tedesca fu legata e abusata sessualmente dall'aggressore.

Tags

Commenti

Commenta anche tu