Grillo contestato a Lecce dai No Tap

Grillo contestato a Lecce dai No Tap
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
9 Marzo Mar 2019 09 marzo 2019

Questa volta il fondatore del Movimento Cinque Stelle ha ricevuto una brutta sorpresa poco prima del suo spettacolo a Lecce. Scontro con i No Tap

Beppe Grillo contestato nuovamente. Questa volta il fondatore del Movimento Cinque Stelle ha ricevuto una brutta sorpresa poco prima del suo spettacolo a Lecce. Alcuni attivisti del "Movimento No Tap" davanti al Teatro Politeama Greco della città pugliese hanno pesantemente contestato il comico. Il tutto con alcuni striscioni contro il movimento Cinque Stelle accusando i grillini di non rispettare le promesse fatte in campagna elettorale. Il fronte del Tap e caldo almeno quanto quello della Tav. ma nel caso della Puglia l'opera per il momento non è stata messa in discussione. E di fatto Grillo nel corso dello spettacolo ha voluto rispondere a chi lo aveva contestato qualche minuto prima dell'inizio dello show: "So che siete un popolo che soffre, ma io non posso risolvere i vostri problemi".

Non è la prima volta che l'ex leader grillino deve fare i conti con contestazioni di questo tipo. Puntalmente nel corso dei suoi show nei teatri deve affrontare gruppi che lo contestano e a volte lo scontro vero e proprio avviene proprio in platea. Segno questo di un Movimento sempre più in crisi che dopo il passo indietro di Grillo non si ritrova più nella guida del suo capo politico, Luigi Di Maio...

Tags

Commenti

Commenta anche tu