Firmato il decreto Inps: Tridico e Morrone commissari

Firmato il decreto Inps: Tridico e Morrone commissari
Inside Over
14 Marzo Mar 2019 14 marzo 2019

Dopo il no di Nori, firmato il decreto per l'Inps: Tridico commissario, Morrone subcommissario

È arrivata la firma al decreto per l'Inps: il vicepremier Luigi Di Maio e il ministro dell'Economia, Giovanni Tria hanno nominato Pasquale Tridico commissario e Adriano Morrone sub-commissario.

La decisione arriva dopo il no dell'ex direttore generale Mauro Nori, indicato dalla Lega, al ruolo di vice di Tridico. Nori, in passato in corsa anche per la presidenza, infatti ha fatto un passo indietro anche come subcommissario.

Professore di Economia politica all'Università di Roma Tre, Pasquale Tridico è il "padre" del reddito di cittadinanza e su di esso dovrà vigilare nei prossimi quattro anni. Il successore di Tito Boeri è un sostenitore delle politiche keynesiane e un convinto oppositore delle misure di austerity. "Alla base del nostro declino economico non ci sono solo le politiche di austerità ma anche la precarizzazione del posto di lavoro", ha detto in passato.

Morrone, nato nel 1967, è dirigente di seconda fascia dell'Istituto, docente di sicurezza del lavoro alla Luiss e professore a contratto di Diritto dell'Unione europea all'università degli studi di Siena.

Tags

Commenti

Commenta anche tu