Germania, un musulmano come Cancelliere? Per la Cdu è possibile

Germania, un musulmano come Cancelliere? Per la Cdu è possibile
Inside Over
14 Marzo Mar 2019 14 marzo 2019

Il politico della Cdu Ralph Brinkhaus, 50enne del Nord Renania Westfalia e cattolico praticante, ha risposto in maniera affermativa a una domanda su questa eventualità

C'è la possibilità che un musulmano diventi Cancelliere? In Germania la domanda comincia a porsi con una certa insistenza, visto che la comunità islamica aumenta di anno in anno. Come scrive Italia Oggi: "Oggi i musulmani residenti in Germania sono circa il 5 per cento della popolazione, tra una trentina d'anni, dato il loro tasso di natalità, si calcola che supereranno il 20 per cento. In teoria, dunque, un musulmano potrebbe diventare capo del governo, o presidente della Repubblica".

All'agenzia evangelica Idea, un deputato cristiano-democratico ha risposto in maniera affermativa alla domanda sull'eventualità di un musulmano alla guida del governo tedesco. E adesso, in Germania, esplode la polemica.

Molti hanno accusato il politico di far perdere consensi alla Cdu a favore dell'Afd. Ma la realtà è che Ralph Brinkhaus, 50enne del Nord Renania Westfalia e cattolico praticante, non ha detto nulla di diverso da quello che pensano in realtà tutti i tedeschi: è possibilissimo che un musulmano un giorno diventi Cancelliere.- Anche perché nulla lo vieterebbe né potrebbe vietarlo.

Il problema, secondo alcuni, risiederebbe però nel giuramento da prestare alla Costituzione. Perché il politico musulmano, giurando sulla norma fondamentale, dovrebbe anche accettare del tutto i valori in essa contenuti. E quindi non solo accettare l'uguaglianza di genere, ma anche la supremazia dello Stato sulla fede.

Ed è questa la domanda che molti si pongono_ un cancelliere potrebbe essere un buon musulmano? Il dubbio pervade molti tedeschi, visto che buona parte delle comunità islamiche locali lo considererebbe un miscredente se si rifacesse completamente ai valori promossi dalla Costituzione. E soprattutto sarebbero pochissimi i musulmani a votare un candidato che "rinnega" il suo credo. Come già dimostrato da alcuni episodi che hanno coinvolto Cen Özidemir, leader dei Verdi rifiutato da molti tassisti turchi per le strade di Berlino.

Tags

Commenti

Commenta anche tu