Cardi B in ospedale per colpa delle iniezioni al lato B?

Cardi B in ospedale per colpa delle iniezioni al lato B?
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
16 Marzo Mar 2019 10 giorni fa

Cardi B è in ospedale per una forte emicrania che sarebbe stata causata dalle iniezioni illegali di calcio che si fa fare nei glutei per aumentarne il volume

La cantante Cardi B aveva scritto ieri ai suoi fan di essere stata ricoverata in ospedale per forti emicranie. Un insider ha invece rivelato a MTO News che le sue emicranie sarebbero il risultato delle sue iniezioni illegali di lifting al sedere che la star ha già ammesso in passato di essersi fatto più volte.

Ma questa volta qualcosa è andato storto perché parrebbe che sostanze nocive si siano diffuse nel corpo di Cardi B, danneggiandole la pelle e provocandole violenti attacchi di emicrania.Ma se lo sarebbe dovuto aspettare, forse.

Cardi B non è per nulla attenta ai rischi che corre quando si sottopone a questi interventi: in un'intervista a VladTV del 2017 aveva raccontato di essersi rifatta il seno in modo professionale, mentre per il sedere avrebbe ingaggiato un medico a buon mercato perchè nel seminterrato di casa sua le facesse delle iniezioni ilegali di calcio nel sedere per aumentarne il volume. E lo avrebbefatto più volte. Solo che adesso inizia a sentire gli effetti di questi assurdi trattamenti.

Tutto perché non aveva abbastanza grasso per fare un trasferimento di grasso sui glutei. Putroppo non si tratta di un caso isolato. Sono tante le donne che si sottopongono a questi interventi rischiosissimi pur di avre un bel sedere alto e sodo a buon mercato.

In queste iniezioni illegali di calcio chirurghi estetici a basso costo iniettano silicone e altre sostanze estranee, per lo più calcio, nel sedere. Con il tempo, le sostanze si degradano e causano disturbi di salute, tra cui forti emicranie. Come sembrerebbe nel caso di Cardi B.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

Commenta anche tu