Victoria Beckham: "Io e i miei figli tutti dislessici"

Victoria Beckham: Io e i miei figli tutti dislessici
Inside Over
16 Marzo Mar 2019 16 marzo 2019

La stilista ed ex Spice Girl ha rivelato che lei e i suoi quattro figli hanno tutti problemi di dislessia per stress e che al marito non va mai bene quello che lei indossa e nemmeno quello che crea per il suo marchio di moda internazionale

Victoria Beckham ha rivelato di essere da sempre dislessica per ansia da prestazione e che anche i suoi figli soffrono di questo disturbo.
La stilista dice che "la dislessia non scorre nella nostra famiglia, galoppa" e ammette che a soffrirne di più sono Brooklyn, Romeo e Cruz in cui il disturbo è scoppiato a causa della pressione che provavano nel sentire di dovere seguire le orme paterne nel mondo del calcio, cosa a cui non erano per nulla interessati. Ma non volevano deluderlo. Così erano mentalmente sotto stress.

"Tutti e tre i ragazzi avevano contratti con l'Arsenal. Brooklyn è stato il primo a dire che non voleva più giocare. E poi Romeo ha deciso che non voleva farlo neanche lui. Lo ricordo seduto nella vasca da bagno che si arrabbiava davvero dicendo:" Non voglio più vedere giocare papà!”ha rivelato la signora Beckham in una intervista al Financial Times.

Quanto alla dislessia, l'ex Spice Girl, 44 anni, ha ammesso che nessuno dei suoi quattro figli è particolarmente portato per una corretta ortografia e scrittura e hanno tutti seri problemi con la lettura. Brooklyn, 20 anni, è un aspirante fotografo, Romeo, 16 anni, vuole essere un giocatore di tennis, Cruz, 14 anni, è un cantante e ballerino mentre Harper, sette, è un “vero e proprio maschiaccio”.

Infine, mentre non ha voluto fare nessun accenno alla presunta liason del marito con l'ex top model Helena Christensen di cui tanto si era vociferato sui social, ha invece con un sorriso rivelato che mentre lei da sempre adora tutto quello che il suo bel David indossa, lui non la ricambia con lo stesso entusiasmo. Anzi è molto critico verso il suo modo di vestire e non gli piacciono nemmeno gli abiti che lei disegna per il suo marchio di moda internazionale.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

Commenta anche tu